CRM per le piccole imprese

Il software di gestione delle relazioni con i clienti non è uguale per tutti. Scegli il CRM giusto per la tua piccola impresa.

Guida al miglior CRM per le piccole imprese

Sei un consumatore tanto quanto un uomo d’affari, il che significa che hai già interagito con la gestione delle relazioni con i clienti (o

software di gestione delle relazioni con i clienti), che tu lo sappia o meno. Apple, Coca-cola, Amazon, Wells Fargo, Activision e quasi tutte le altre organizzazioni aziendali utilizzano il CRM per servire milioni di clienti. Ma ciò non significa che la gestione delle relazioni con i clienti sia esclusiva delle grandi aziende.

La verità è che non hai bisogno di milioni di clienti per trarre vantaggi dal software CRM. L’implementazione di un processo CRM nel tuo flusso di lavoro quotidiano sprona notevolmente il business, indipendentemente dal numero di clienti che servi attualmente. In questa guida, risponderemo ad alcune delle tue domande più urgenti sul software CRM per le piccole imprese ed esamineremo quanto segue:

    Cos’è il CRM per le piccole imprese?

    In che modo uno strumento CRM può aiutare la tua piccola impresa?

    Di quali funzionalità hai bisogno in un CRM per piccole imprese?

    Quali sono i vantaggi del CRM per le piccole imprese?

    I 10 migliori CRM per le piccole imprese
    Come scegliere il giusto CRM per le piccole imprese?

    Domande frequenti sui CRM per piccole imprese
    Prova gratuitamente il software CRM per la tua piccola impresa

Cos'è il CRM per le piccole imprese?

Il software per la gestione delle relazioni con i clienti (Customer Relationship Management, CRM) aiuta le aziende a crescere e a mantenere relazioni proficue con i loro clienti. Una semplice ricerca su Internet rivelerà centinaia di fornitori di CRM che offrono tonnellate di funzioni utili. Ma se gestisci una piccola impresa, probabilmente non hai bisogno di tutte queste funzionalità e di certo non sei disposto a pagarle.

Il software CRM per le piccole imprese, d’altra parte, è progettato per soddisfare i requisiti di clienti,

app di vendita e gestione delle vendite senza appesantirti con strumenti aggiuntivi di cui non hai bisogno e che non puoi permetterti.

Quando si tratta di gestire le relazioni con i clienti, molte piccole imprese tendono ad attenersi a ciò che sanno: fogli di calcolo, calendari, e-mail e (se necessario) memoria umana. E mentre questi possono servirti all’inizio, a un certo punto, qualcosa è destinato a cadere nel dimenticatoio. Il software CRM ti consente di raccogliere tutte queste attività su un’unica piattaforma e aiuta a eliminare l’errore umano che può impedire alla tua azienda di connettersi con successo ai clienti.

Le piattaforme Enterprise CRM sono spesso dotate di funzionalità come la business intelligence e la gestione dei call center, che possono richiedere un team di personale IT dedicato per funzionare. Ma il CRM per le piccole imprese è costruito per la semplicità. È dimensionato per funzionare con le risorse che hai a disposizione, fornendo solo le funzionalità di cui hai bisogno e per il cui uso sei attrezzato, dandoti comunque spazio per crescere.

Con un migliore accesso ai dati, una migliore organizzazione e una visione più completa del percorso del cliente dal lead alla conversione, anche le piccole imprese possono operare con l’efficienza delle grandi imprese.

In che modo uno strumento CRM può aiutare la tua piccola impresa?

Che tu sia una piccola impresa, una start-up o una ditta individuale, ogni membro del team deve essere in grado di gestire alcuni lavori pesanti. E il tuo software CRM non fa eccezione: dovrebbe semplificare le attività quotidiane senza sovraccaricare il tuo team.

Ecco alcuni dei modi in cui l’utilizzo di un

CRM incentrato sulle vendite per le piccole imprese può aiutare la tua organizzazione giorno per giorno.

Conosci i tuoi clienti (e cosa vogliono)
I tuoi clienti acquistano da te per un motivo. Magari pensi di capire perché il tuo prodotto è ricercato tra alcune popolazioni e non altre, ma è molto meglio saperlo. Senza i dati concreti che ti dicono perché i clienti acquistano, perdi informazioni preziose che possono aiutarti a fidelizzare i clienti che hai e conquistarne di nuovi.

Il software CRM ti consente di raccogliere informazioni sui tuoi clienti da più canali, inclusi siti Web, social media e interazioni telefoniche. Con quei dati archiviati e accessibili da un unico punto, tutti i membri del tuo team sono in una posizione migliore per soddisfare le esigenze dei clienti e anticipare i loro desideri. Sapere chi sono i tuoi clienti ti consente di avere un quadro più completo dei clienti.

Riduci l’errore umano
Anche se tutti i membri del tuo team sono meticolosi detentori di record, a un certo punto qualcosa andrà perso. E se qualcuno va via dall’azienda o ha un inconveniente IT, la tua azienda potrebbe risentirne.

Il miglior CRM per le piccole imprese ridurrà le ripercussioni della (inevitabile) fallibilità umana mantenendo automaticamente i registri delle interazioni dei clienti e consolidando tutti quei dati in un unico posto. E con un CRM cloud con funzionalità di archiviazione basate su cloud, tali informazioni sono accessibili indipendentemente da dove opera il tuo team.

Personalizza la tua messaggistica
Il passaparola è fantastico, ma la sua diffusione è limitata. Avere un sito Web e una presenza sui social media ti consente di espandere la tua rete e il CRM ti consente di individuare la tua area di interesse per assicurarti di raggiungere il pubblico giusto.

Non hai bisogno di un intero reparto marketing per far vedere la tua attività alle persone giuste. Con le informazioni sui clienti basate sui dati fornite dal tuo CRM, chiunque gestisca il tuo marketing può creare messaggi personalizzati che parlano direttamente alla tua clientela. Inoltre, sarai in grado di vedere quali campagne funzionano (e quali no) in modo da poter continuare a migliorare le tue tattiche di marketing.

Ridurre i costi

Il software CRM ha un prezzo, ma il miglior sistema CRM per le piccole imprese alla fine ti farà effettivamente risparmiare denaro.

Il tempo perso è denaro sprecato e la maggior parte delle piccole imprese non può permettersi di assumere manodopera extra solo per stare al passo con le noiose attività quotidiane. Il CRM per le piccole imprese ti consente di automatizzare le attività ripetitive, lasciandoti il tempo di generare più vendite. Inoltre, avere tutti i tuoi dati archiviati in un unico punto significa che il team non deve scambiarsi continuamente e-mail e attendere le risposte: i dati in tempo reale consentono affari in tempo reale.

Crea spazio per la crescita
Tutti vogliono che la loro azienda cresca, ma non puoi acquisire nuovi clienti o aggiungere nuovi prodotti alla tua linea se non hai il tempo o la manodopera per gestire il lavoro aggiuntivo. Senza un CRM per gestire le relazioni con i clienti, il tuo team può facilmente raggiungere la capacità massima del carico di lavoro, che si traduce in burnout, errori e insoddisfazione dei clienti.

L’utilizzo di un CRM semplifica il flusso di lavoro quotidiano in modo che il tuo team abbia tempo ed energie rimanenti alla ricerca di più lead, per espandere i tuoi servizi e aggiungere nuovi entusiasmanti prodotti o promozioni.

Di quali funzionalità hai bisogno in un CRM per piccole imprese?

Il software CRM può spesso essere fornito con molti fronzoli, ma il CRM per le piccole imprese non ne ha bisogno. I migliori strumenti CRM per le piccole imprese sono quelli che si concentrano sulla semplificazione delle attività che stai già svolgendo. Quando cerchi il miglior CRM per le piccole imprese, tieni d’occhio queste funzionalità chiave.

Contact management delle piccole imprese
Nella sua forma più semplice, il software CRM ti aiuta a gestire i tuoi elenchi di contatti. Pensala come la rubrica definitiva: memorizzerai non solo numeri di telefono, e-mail e indirizzi, ma anche le attività sui social media, gli appunti delle interazioni, l’accesso alla cronologia degli acquisti e i dati demografici.

Utilizzando queste informazioni, puoi facilmente segmentare il tuo elenco di contatti in diversi gruppi in modo da poter mirare ai clienti con la massima precisione quando avvii una nuova promozione o annunci un nuovo prodotto. E con l’archiviazione basata su cloud, chiunque del tuo team può trascinare i contatti nell’elenco, indipendentemente da dove si trovino, quindi non devi preoccuparti che i lead sensibili al tempo si perdano in fogli di calcolo non condivisi.

Un dashboard CRM pulito e facile da usare
Il

dashboard del tuo CRM è una rappresentazione visiva di tutte le tue attività aziendali. Tiene traccia facilmente di obiettivi, contatti e metriche sotto forma di tabelle, report, grafici e mappe. È una visualizzazione completa dei dati CRM più importanti e aggiornati, così puoi sempre vedere come sta andando la tua attività.

CRM Dashboard Zendesk

I dashboard sono anche personalizzabili e facilmente adattabili per riflettere il tuo esclusivo processo di vendita. E poiché non tutti hanno bisogno di vedere tutti i propri numeri contemporaneamente, i dipendenti possono selezionare e scegliere con precisione quali dati desiderano visualizzare sul proprio dashboard personalizzato.

Email marketing

L’email marketing è una caratteristica fondamentale del CRM per le piccole imprese; questo strumento ti consente di inviare e-mail tempestive a lead e clienti. Inoltre, i modelli predefiniti ti consentono di creare facilmente campagne di marketing, mentre le funzionalità di monitoraggio ti consentono di vedere quali campagne hanno avuto successo e quali sono fallite. Infine, le integrazioni di terze parti si sincronizzano con app di posta elettronica diffuse come Google e Outlook, quindi, indipendentemente da come i tuoi clienti ricevono la posta, saprai che i tuoi messaggi arrivano.

Programmazione e promemoria
Quando scrivi un’attività e la sua data di scadenza nel tuo pianificatore, questo non ti ricorda in modo indipendente quando si avvicina quella data di scadenza. Avere funzioni di pianificazione e notifica facili da usare è come regalare a ogni membro del tuo team un assistente personale che gli dice quando si avvicinano appuntamenti importanti e esattamente quali attività devono ancora svolgere.

Raccolta e gestione dei dati
Ovunque tu riceva i tuoi dati, dai moduli scritti a mano alle landing page, dovresti compilare le informazioni sui clienti dal momento in cui entrano nel tuo funnel. Ma la semplice raccolta di dati non basta: bisogna anche gestirli.

Gli strumenti di gestione dei dati

ti aiutano a segmentare i tuoi elenchi di contatti, eliminare i duplicati e aggiornare i vecchi dati quando diventano obsoleti. Ancora più importante, i tuoi strumenti CRM dovrebbero fare tutto questo con una sicurezza aggiornata, in modo che le informazioni dei tuoi clienti siano al sicuro da hacker e violazioni.

Pipeline di vendita e funnel di vendita
La

pipeline di vendita e il funnel di vendita sono due facce della stessa medaglia. La pipeline di vendita è una vista dell’esperienza del cliente dalla prospettiva del rappresentante di vendita, mentre il funnel di vendita fornisce una vista dello stesso ciclo dalla prospettiva del cliente. Il miglior CRM per le piccole imprese dovrebbe essere in grado di darti una chiara panoramica di entrambi.

CRM Sales Pipeline

Essere in grado di vedere quanti clienti sono nella pipeline e nel funnel ti consente di sapere in tempo reale se sei sulla buona strada per raggiungere i tuoi obiettivi. Inoltre, qualsiasi collo di bottiglia all’interno del processo ti dice dove devi dirigere la tua attenzione e apportare modifiche al tuo ciclo di vendita.

Quali sono i vantaggi del CRM per le piccole imprese?

Una piattaforma CRM è un investimento, quindi dovresti sapere cosa ne guadagnerai. Che tu sia una ditta individuale o che lavori in un team, l’integrazione del CRM nel tuo flusso di lavoro quotidiano può aumentare enormemente la produttività e portare la tua azienda a un livello superiore.

Aumento delle vendite e dei profitti
Uno

studio di Nucleus Research ha rilevato che l’utilizzo di un CRM ripaga circa $ 8,71 per ogni dollaro speso, e il motivo non è un mistero. Comprendere la tua base di clienti aumenta i tassi di conversione.

Il CRM aumenta le vendite aiutandoti a mantenere relazioni più lunghe con i tuoi clienti, identificare opportunità di upsell e cross-sell e raccogliere referral da clienti soddisfatti per attirare nuovi acquirenti.

Clienti più felici
Anche in un mondo dominato dalle grandi aziende, molti consumatori amano ancora l’esperienza di patrocinare le piccole imprese. Essere in grado di offrire a ogni cliente un’esperienza personalizzata li fa sentire prioritari, e non solo un altro portafoglio su un nastro trasportatore.

Non importa quanto a un cliente piaccia il tuo prodotto: una cattiva interazione con il servizio clienti può inasprire la relazione e portarlo alla concorrenza. Il software CRM ti aiuta a costruire relazioni che durano nel tempo, anche se la tua azienda continua a crescere e ad aggiungere nuovo personale.

Miglioramento della collaborazione in team

Il tuo team ha un obiettivo: vendere. Ma durante le operazioni quotidiane può essere facile trascurare il quadro generale. I silos di comunicazione si verificano quando le persone non riescono a condividere informazioni importanti tra loro, per disorganizzazione o disattenzione. Qualunque sia la causa del silo, può avere un effetto gravemente dannoso sugli affari e sulle relazioni interne.

Il CRM riduce il lavoro in silo consentendo a tutti di condividere facilmente i propri dati, il che aumenta le opportunità di collaborare con entusiasmo. Quando tutti possono vedere il quadro generale e come contribuiscono direttamente a esso, è più probabile che lavorino insieme e condividano informazioni utili.

Campagne di marketing più forti
I consumatori oggi sono invasi da annunci da ogni angolo, il che significa che i marketer cercano sempre di stare al passo con la concorrenza. L’implementazione di strumenti CRM per il marketing consente al tuo team di creare campagne personalizzate che hanno maggiori probabilità di distinguersi fra tutte. Inoltre, gli strumenti CRM consentono ai marketer di monitorare le loro campagne in modo che possano vedere cosa ha attirato i clienti e cosa è stato ignorato, portando a tattiche più forti e campagne più efficaci nel tempo.

Reportistica e analisi basate sui dati
Come piccola impresa, devi sapere cosa funziona e cosa no, in modo da poter affrontare rapidamente i problemi operativi. Avere accesso alle informazioni sulla pipeline di vendita corrente e all’analisi intelligente ti consente di sapere esattamente dove c’è spazio per migliorare, assicurandoti che tutte le modifiche apportate siano basate su dati concreti, non sull’istinto.

I 10 migliori CRM per le piccole imprese

Quando cerchi il miglior sistema CRM per le piccole imprese, assicurati di controllare quali funzionalità sono incluse nei piani tariffari, poiché non tutti i pacchetti includono tutte le funzionalità. Se non vedi le funzionalità che desideri includere, alcuni fornitori offriranno comunque funzionalità aggiuntive in modo che tu possa scegliere.

Dai un’occhiata al nostro elenco delle migliori opzioni CRM per le piccole imprese oggi sul mercato.

1. Sell: Il CRM Zendesk per le vendite

Zendesk Sell CRM for small businesses

Recentemente indicato come leader nel

Gartner Magic Quadrant CRM per il coinvolgimento dei clienti, Zendesk Sell è una potente piattaforma basata su cloud che offre un CRM di vendita per le piccole imprese. Dà la priorità all’usabilità e alle migliori pratiche CRM, assicurando che i membri sappiano esattamente come utilizzare le loro funzionalità e non si confondano mai.

È inoltre progettato per facilità d’uso e flessibilità, offrendo una serie di

integrazioni di app di terze parti e potenti funzionalità. Può essere personalizzato per adattarsi a qualsiasi flusso di lavoro e fornisce strumenti utili che aiutano ad acquisire e mantenere i clienti soddisfatti. Progettata pensando al moderno rappresentante di vendita, è indubbiamente tra le migliori opzioni di piattaforme per le piccole imprese sul mercato.

Funzionalità

  • Gestione delle vendite
  • Dashboard di vendita personalizzabile
  • Automazione delle e-mail
  • Lead tracking
    Feedback a 360 gradi
    Pipeline e

  • tracker delle vendite
  • Funzioni di chiamata con un clic e registrazione delle chiamate incluse
  • Segmentazione dei clienti
  • Analitica clienti
  • Software di contact management
    Strumenti per la lead generation
    Previsione
    Supporto per utenti mobili

Prova/abbonamento gratuito:14 giorni di prova gratuita

Piano tariffario più basso:

2. Drip

Drip CRM

Credito immagine

Drip è stato progettato specificamente pensando all’eCommerce. Ha funzionalità basate su cloud ed è noto per il suo sistema di tagging, che consente agli utenti di organizzare i propri contatti utilizzando qualsiasi campo personalizzato. A differenza dei CRM che basano i loro abbonamenti sul numero di utenti all’interno di un’azienda, Drip modella i suoi prezzi in base al numero di abbonati che gli utenti hanno nel loro elenco di contatti.

Funzionalità

  • Workflow automatizzati
  • Contact management
  • Segmentazione degli elenchi

  • Test A/B
  • Analisi/monitoraggio del ROI
    Modelli di e-mail

  • Dashboard
  • Tagging

Prova/abbonamento gratuito:14 giorni di prova gratuita

Piano tariffario più basso:

3. Sendinblue

Sendinblue CRM

Credito immagine

Sendinblue è uno strumento di e-mail marketing e automazione basato su cloud che offre ai suoi utenti modelli predefiniti e opzioni di creazione di e-mail drag-and-drop. Sendinblue utilizza l’intelligenza artificiale per determinare il momento migliore per inviare e-mail e offre integrazioni con piattaforme di e-commerce come WordPress, Shopify e WooCommerce.

Invece di basare il suo prezzo sul numero di contatti, Sendinblue stabilisce il prezzo dei suoi pacchetti in base al numero di e-mail inviate dagli utenti al mese.

Funzionalità

  • Marketing automation
  • Landing page/moduli web

  • Test A/B
  • Analisi/monitoraggio del ROI
    Banca dati dei contatti
    Campagne a goccia

  • Gestione abbonati
  • Segmentazione

Prova/abbonamento gratuito: abbonamento gratuito per un massimo di 9.000 e-mail al mese

$ 25 al mese per un massimo di 10.000 e-mail

4. Constant Contact

Constant Contact CRM

Credito immagine

Constant Contact è un provider di e-mail marketing che si rivolge specificamente ai brand di e-commerce. Gli utenti possono creare riviste online, coupon digitali e creare campagne sui social media per attirare lead da piattaforme come Facebook e Instagram. Constant Contact include anche un costruttore di siti Web basato sull’intelligenza artificiale con la propria rete di distribuzione dei contenuti (CDN) per consentire agli utenti di creare siti Web di e-commerce. Il prezzo si basa sul numero di contatti nell’elenco e-mail di un utente.

Funzionalità

  • Test A/B
  • Analisi/monitoraggio del ROI
    Libreria di immagini
    Social marketing
    Banca dati dei contatti
    Segmentazione
    Landing page/moduli web

  • Dashboard

Prova gratuita/abbonamento: demo gratuita disponibile

Piano tariffario più basso:

5. Salesflare

Salesflare CRM

Credito immagine

Salesflare è un sistema CRM incentrato sulle piccole e medie imprese B2B. Salesflare è specializzato in lead nurturing: raccolta di dati sui clienti da social media, firme e-mail e profili pubblici come LinkedIn. Fornisce inoltre opzioni per collegare la tua app CRM a calendari e dispositivi mobili, consentendo di registrare le interazioni dei clienti e pianificare i follow-up da qualsiasi luogo.

Funzionalità

  • Dashboard
  • Risposta automatica
  • Contact management
  • Gestione della pipeline
    Campagne a goccia
    Lead nurturing

  • Project management
  • Integrazione chat interna

Prova/abbonamento gratuito:30 giorni di prova gratuita

Piano tariffario più basso:

6. Zoho

Zoho CRM

Credito immagine

Zoho è un sistema CRM basato su cloud per le PMI che offre integrazioni con oltre 500 app aziendali. Le caratteristiche principali di Zoho includono la gestione della pipeline, il funnel di vendita, la gestione delle campagne di marketing e l’assistente di conversazione basato sull’intelligenza artificiale. Oltre al suo software CRM, Zoho ospita anche una suite di altre app aziendali, tra cui Workplace, Finance Plus, Creator Plus e IT Management.

Funzionalità

  • Dashboard
  • Previsione di vendita
  • Generazione report/analisi
  • Segmentazione
    Campagne a goccia

  • Metriche di prestazione
  • Tracking dei visitatori del sito web
    Lead nurturing

Prova/abbonamento gratuito:Edizione gratuita per un massimo di 3 utenti, 15 giorni di prova gratuita

$ 14/mese per utente

7. Pipedrive

Pipedrive CRM

Credito immagine

Pipedrive è una piattaforma di gestione dei lead basata sul Web a cui è possibile accedere da qualsiasi browser o dispositivo mobile. Progettato pensando alle vendite basate sulle attività, Pipedrive offre strumenti CRM per le piccole imprese incentrati sulla vendita basata sulle attività e include funzionalità come la gestione della pipeline, la pianificazione e il lead tracking. Lo strumento LeadBooster di Pipeline, disponibile per essere aggiunto a qualsiasi piano a un costo aggiuntivo, include anche chatbox, chat dal vivo, moduli web e funzioni di cercatore.

Funzionalità

    Sistema di calendario/promemoria
    Churn management
    Gestione delle campagne
    Banca dati dei contatti

  • Dashboard
  • Strumenti di ricerca di prospect
  • Lead nurturing
    Tracking delle interazioni

Prova/abbonamento gratuito:30 giorni di prova gratuita

$ 12,50/mese per utente (fatturato annualmente) o $ 18/mese per utente (fatturato mensilmente)

8. Freshworks

Zoho CRM

Credito immagine

Quella che era iniziata come Freshsales è ora Freshworks, un’applicazione CRM per piccole e grandi imprese. Freshworks offre il lead scoring basato sull’intelligenza artificiale, integrazioni native per app di terze parti e il pacchetto CRM iniziale per le piccole imprese include funzionalità di base come il contact management, i moduli Web, il tracking dei siti Web e una pipeline di vendita visiva. Gli utenti possono anche scegliere funzionalità aggiuntive come l’ottimizzazione del tasso di conversione e contatti di marketing.

Funzionalità

  • Test A/B
  • Analisi/monitoraggio del ROI
    Gestione delle campagne
    Segmentazione
    Tracking del sito web

  • Risposta automatica
  • Email marketing
  • Gestione della pipeline

Prova/abbonamento gratuito:21 giorni di prova gratuita

Piano tariffario più basso:

9. Keap

Keap CRM

Credito immagine

Keap è una piattaforma CRM di vendita e marketing che offre integrazioni con oltre 2.500 app aziendali di uso comune, tra cui Zapier, WordPress, AdEspresso e Instapage. Keap è progettato per gli utenti che diffidano della tecnologia e preferiscono un’interfaccia più semplice e funzionalità di personalizzazione facili da usare. Include modelli di e-mail pre-scritti e strumenti di automazione.

Funzionalità

  • Contact management
  • Segmentazione

  • Gestione B2B
  • Moduli interni
  • Email marketing
  • Automazione
  • Promemoria
    Sincronizzazione e-mail (Google e Outlook)

Prova/abbonamento gratuito:14 giorni di prova gratuita

Piano tariffario più basso:

10. ClickUp

ClickUp CRM

Credito immagine

Clickup è una piattaforma CRM per la gestione delle attività per le piccole imprese. Offre integrazioni native con app note come Dropbox, Slack e G Suite e include una dashboard personalizzabile. ClickUp ha una versione gratuita che include fino a 100 MB di spazio di archiviazione e fino a 100 automazioni al mese.

Funzionalità

  • Fatturazione online
  • Gestione delle campagne

  • Dashboard
  • Metriche di prestazione
  • Monitoraggio KPI

  • Contact management
  • Gestione backlog

  • Marketing automation

Prova/abbonamento gratuito: versione gratuita fino a 5 persone

$ 5/mese per utente (fatturato annualmente) o $ 9/mese per utente (fatturato mensilmente)

Come scegliere il giusto CRM per le piccole imprese?

Esistono molti

tipi di opzioni software CRM, ma ti consigliamo di riflettere attentamente prima di sceglierne una. Innanzitutto, parla con il tuo team e considera quali sono le esigenze di tutti in modo da poter costruire una strategia CRM. Ecco alcune domande da considerare per comprendere meglio ciò di cui hai bisogno dal tuo software CRM.

    Quanti clienti servi attualmente?

    Chi è il tuo cliente ideale?

    Come interagisci in genere con i clienti? Di persona, sui social o al telefono?

    In che modo stai attualmente portando lead e come vorresti espandere la tua copertura?

    Quali attività ripetitive stanno riducendo la produttività e divorando il tempo dei membri del team?

    Quanto si sentono tutti a proprio agio nell’utilizzo del nuovo software? C’è una persona disposta ad assumere un ruolo guida nella formazione?

    Quali altre app utilizzi attualmente per condurre affari?

    Quali sono i tuoi piani di crescita per il futuro?

Quindi, preparati a chiedere ai fornitori di CRM quanto segue per assicurarti che possano soddisfare le tue esigenze:

    La tua piattaforma è basata su cloud in modo che il mio team possa lavorare da qualsiasi luogo?

    Quali funzionalità di sicurezza vengono fornite con la piattaforma?

    È possibile aggiungere funzionalità in futuro man mano che la mia attività cresce?

    Quali integrazioni di app di terze parti offri?

    Quanto è intuitivo il tuo software?

    Che tipo di assistenza offri se i membri del mio team hanno problemi?

    Offri formazione?

Tieni sempre a mente ciò che rende unici la tua attività e i tuoi clienti e preparati a fare qualche ricerca. Ci sono molti CRM in giro, ma non tutti soddisferanno le tue esigenze.

Domande frequenti sui CRM per piccole imprese

Anche se ora sai cosa può fare il CRM per la tua attività, probabilmente hai ancora delle domande. Ecco alcuni quesiti che i proprietari di piccole imprese spesso pongono prima di iniziare la ricerca:

Le piccole aziende hanno bisogno di un CRM?

Ne hai assolutamente bisogno al 100%? La risposta breve è no. Puoi continuare a compilare manualmente fogli di calcolo, condividere dati tramite e-mail, attendere l’arrivo di tali e-mail e quindi correggere gli errori man mano che li trovi. Le aziende possono operare senza CRM, ma restare senza ti pone immediatamente in grave svantaggio.

Se puoi permetterti di implementare una piattaforma CRM nella tua azienda, dovresti seriamente considerare di farlo. Non solo aumenterà le vendite e la produttività, ma eliminerà molti dei grattacapi che spesso derivano dalla gestione dei clienti. Riesci a gestire un’impresa mentre devi risolvere grattacapi? Certamente. Ma chi vorrebbe farlo?

Quanto costa il CRM per le piccole imprese?

Il costo dell’implementazione del software CRM varia. Gli abbonamenti si basano sul numero di funzionalità desiderate o sul numero di utenti che prevedi di iscrivere. Il modello di prezzo più comune è una tariffa mensile per persona e può partire da $ 8 al mese per utente. Fortunatamente, molti fornitori di CRM offrono prove gratuite, in modo da poter testare le loro funzionalità senza alcun costo.

Quando consideri i prezzi e cosa puoi permetterti, tieni presente che qualsiasi piattaforma CRM tu scelga deve essere in grado di scalare con te man mano che l’attività si espande. Non ha senso abituarsi a un nuovo software se non può crescere con te.

Che dimensioni dovrebbe avere la mia attività prima di prendere in considerazione un CRM?

Non esiste una regola rigida per le dimensioni della tua azienda prima di dover implementare il software CRM. Ma che tu stia lavorando in un team di 10 persone o da solo, ci sono alcuni chiari segnali che ti faranno sapere quando dovresti investire nel CRM:

    I dati dei clienti vengono persi o non vengono condivisi tra le parti interessate.

    Tu o i tuoi rappresentanti di vendita non avete informazioni dettagliate su ciò che effettivamente converte i lead in vendite e state semplicemente “improvvisando” sperando di colpire nel segno.

    I membri del tuo team trascorrono più tempo a svolgere attività manuali e ripetitive che a vendere.

    Hai solo una vaga idea di chi siano i tuoi clienti e ti ritrovi a lanciare ami per vedere quali pesci abboccano.

Alla fine, non si tratta di considerare con quante persone lavori o quanti clienti hai. Il miglior CRM di vendita per aziende di ogni dimensione e maturità ti consente di semplificare le tue attività quotidiane, non importa quanto sei piccolo o quanto pianifichi di crescere.

Prova gratuitamente il software CRM per la tua piccola impresa

Zendesk è stato creato per mettere il cliente al primo posto, sia che stia acquistando da una piccola ditta individuale o da un'azienda su larga scala. Non importa quanti clienti servi attualmente, ciascuno conta per il tuo successo.

Ecco perché il nostro CRM di vendita è attrezzato specificamente per mantenere i clienti felici e farli tornare ancora. Prova 14 giorni di CRM gratuito, un test drive senza rischi di uno dei migliori CRM di vendita per le piccole imprese in circolazione.

Abbiamo più informazioni in merito. Dai un'occhiata qui sotto.

Risorse consigliate. Continua a esplorare il mondo del CRM per le piccole imprese, i processi utente globali e il software di vendita del servizio clienti.