Grande offerta 25% di sconto sui prodotti Zendesk fino al 2 dicembreScopri di più

CRM per startup

Offri alla tua startup una spinta verso la crescita con un software CRM completo.

Una guida al CRM migliore per le startup

Indipendentemente dalla dimensione o dal settore, ogni azienda ha bisogno di mantenere felice la propria base clienti. Tuttavia, le aziende di grandi dimensioni hanno esigenze diverse rispetto alle startup quando si parla di software CRM. Ecco perché quando le startup cercano un software di CRM devono compiere una scelta strategica selezionando la piattaforma più adatta alla loro attività.

In questa guida illustreremo alcuni degli elementi fondamentali del CRM per le aziende giovani ed esamineremo alcuni dei CRM migliori per le startup presenti oggi sul mercato.

In cosa consiste il CRM per le startup?

CRM sta per customer relationship management. Si tratta di un software che consente alle aziende di gestire le informazioni sui contatti, semplificare il processo di vendita e promuovere produttività e crescita. Molte delle grandi aziende da cui acquisti usano il CRM per gestire volumi significativi di clienti. Tuttavia, il CRM non è pensato solo per le aziende di grandi dimensioni con lunghi elenchi di contatti.

Anche le startup possono ottenere molto dal software CRM. Molte delle funzionalità del CRM sono state ideate per sfruttare al massimo gli investimenti, il personale e il tempo di un’azienda, permettendo così alle aziende giovani di ottenere di più con meno.

Perché hai bisogno di un CRM per le vendite per la tua startup?

Potresti pensare di non aver bisogno di un CRM. Non per sopravvivere, forse. Ma è difficile crescere senza. L’obiettivo delle vendite di una startup è continuare a crescere e questo significa disporre delle risorse per supportare e pianificare tale crescita. Se implementi una piattaforma di CRM nella tua startup puoi restituire più risorse ai membri del tuo team, sviluppare un processo commerciale ben strutturato in grado di convertire più lead in clienti e raccogliere dati più mirati per pianificare la tua crescita futura.

Quali sono i problemi di una startup che una piattaforma di CRM è in grado di risolvere?

Ecco alcuni dei problemi più comuni delle startup che il software CRM può aiutare a gestire o a superare:

  • Troppi dati. Il CRM migliore per le startup offre strumenti potenti per raccogliere, archiviare e analizzare dati dei clienti e garantire che tutte queste informazioni preziose non vadano perdute né siano disorganizzate.
  • Tempo insufficiente. Ogni giorno ha un numero di ore standard e questo significa che i venditori in genere sono sempre a corto di tempo. Invece di assumere altro personale, le startup che usano una piattaforma di CRM possono gestire più attività in modo automatico con SFA o sales force automation.
  • Gli errori non insegnano nulla. Con i report CRM e l’analisi puoi analizzare le tue vittorie passate e gli errori di giudizio. Le startup che conoscono i propri errori e il motivo per cui si sono verificati possono adeguarsi e intervenire e il CRM fornisce i dati necessari per effettuare questi cambiamenti.

Come possiamo stabilire il software CRM migliore per le startup?

Sul mercato esistono tantissime opzioni di CRM per le startup, tutte fornite di un assortimento specifico di caratteristiche e funzioni. Tuttavia, il CRM commerciale migliore per le startup includerà sempre questi sette componenti:

Si basa sul cloud.

Il software basato sul cloud consente agli utenti di accedere e usare la piattaforma da qualsiasi luogo, una soluzione ottima per le startup che lavorano da remoto o hanno uno spazio limitato. L’alternativa è un software on-premise che richiede spese iniziali per l’infrastruttura, lo spazio e il personale IT dedicato per mantenerlo.

Offre l’accesso mobile a tutti i dispositivi.

Accedere al CRM su un dispositivo mobile significa avere più flessibilità e consentire ai team di essere operativi ovunque si trovino per necessità di business. Alcune app CRM per dispositivi mobili possono funzionare anche quando non sono collegate, per cui gli utenti possono aggiornare i dati anche se il servizio è saltuario.

È personalizzabile.

Non esistono due startup uguali. Il tuo CRM dovrebbe essere personalizzabile in base al flusso di lavoro e al processo commerciale specifico della tua azienda. In questo modo puoi modificare il tuo software in base alle esigenze specifiche del tuo team e lavorare in maniera fluida.

È scalabile in base alla crescita.

Il software CRM migliore per le startup offrirà molteplici opzioni di prezzo e pacchetti di funzionalità per consentire alle aziende più giovani di decidere quanto investire del proprio budget in una fase iniziale. Quando l’azienda continua a crescere, gli utenti possono aggiungere altre funzionalità per gestire un numero maggiore di contatti.

Include tutte le funzioni CRM più importanti.

Le funzionalità offerte dai provider di CRM sono migliaia, ma le startup non hanno bisogno di effetti speciali. Ci sono alcuni strumenti CRM fondamentali che dovrebbero essere inclusi in una piattaforma di CRM dedicata alle startup, tra cui:

Ha un’interfaccia intuitiva.

La facilità d’uso è un fattore strategico quando si tratta di capire i vantaggi derivanti da un sistema di CRM. Anche il software più potente diventerebbe totalmente inutile se gli utenti pensassero che sia difficile da usare. I provider di CRM fanno del loro meglio per sviluppare interfacce che siano semplici da usare, ma è impossibile sapere fino a che punto siano facile a meno che…

Offre una prova gratuita.

Testare un software è l’unico modo per capire se la sua interfaccia è realmente intuitiva. Molti dei CRM commerciali per le startup offrono prove gratuite per un periodo limitato per consentirti di provare funzionalità e layout prima di sottoscrivere un abbonamento.

Quali vantaggi può trarre una startup dall'uso di un software per CRM?

  • Risparmi tempo. Automatizzando i processi, come email, pianificazione e generazione rapporti, il tuo team avrà qualche ora in più. E potrà usare queste ore per attività più remunerative e per creare relazioni più solide con i clienti.
  • Le previsioni saranno più accurate. Considerato che il CRM elimina l’inserimento manuale dei dati puoi essere sicuro che i dati siano accurati e aggiornati. E con una visione completa delle attività aziendali in corso, è possibile prevedere le vendite future con maggiore accuratezza.
  • Sarai molto più organizzato. La disorganizzazione per le aziende può trasformarsi in opportunità mancate, ricavi persi e frustrazione. Il CRM aiuta gli utenti a organizzare attività, obiettivi e processi commerciali quotidiani e i team sono meno frustrati e hanno meno possibilità di compiere errori che si ripercuotono sui ricavi.
  • I tuoi clienti si legheranno a te. Per crescere le aziende giovani hanno bisogno che i loro primi clienti siano fedeli. Tuttavia, oggigiorno i clienti si aspettano risposte rapide e a qualsiasi ora e questo è un servizio difficile da offrire per molte startup, contando solo sul personale. Il CRM consente alle startup con risorse limitate di creare un sistema per offrire un servizio eccellente e rispondere alle richieste dei clienti e consentire così all’azienda di continuare a pianificare la propria crescita.
  • Il tuo percorso verso la crescita si baserà sui dati. Le funzionalità dedicate alla generazione di report e al monitoraggio delle attività consentono alla aziende giovani di visualizzare dati su metriche di vendita, tassi di chiusura delle trattative, coinvolgimento dei clienti e altro ancora. Grazie ai dati approfonditi offerti dal CRM i manager possono vedere dove è necessario migliorare e continuare a perfezionare le proprie iniziative commerciali e di marketing per avere maggiore successo in futuro.

Quali sfide presuppone l'uso del CRM per una startup?

Le startup che iniziano a usare il CRM si confronteranno probabilmente con delle sfide lungo il percorso, una reazione normale ogni volta che si effettuano modifiche sostanziali alla propria operatività. Per molti membri del team può essere difficile modificare il modo di monitorare le proprie attività e di archiviare le informazioni di contatto. Altri potrebbero sentirsi frustrati o sovraccarichi di lavoro al pensiero di imparare una nuova piattaforma.

Per evitare che questi problemi si aggravino, assicurati che il tuo team capisca la gamma completa di vantaggi che può trarre dall’uso del CRM. I team mentalmente pronti a usare nuovi strumenti aziendali hanno più probabilità di ottenere un vantaggio maggiore dall’investimento rispetto ai team che non sono preparati o sono dubbiosi.

Un’altra sfida per le startup che iniziano a usare il CRM consiste nell’abbandonare altre app aziendali utilizzate abitualmente. Le persone si abituano a determinate piattaforme e sembra uno spreco di risorse non sfruttare le loro conoscenze di questi strumenti. Per fortuna molte piattaforme di CRM offrono integrazioni con terze parti e consentono quindi alle aziende di continuare a usare alcuni software alla cui fase di apprendimento e ottimizzazione hanno dedicato così tanto tempo.

Qual è il CRM migliore per una startup?

Zendesk

Zendesk Sell startup CRM

Credito immagine

Con un’interfaccia utente elegante e opzioni di prezzo contenute, Zendesk Sell è uno dei CRM migliori per le aziende di piccole dimensioni presenti sul mercato. Offre strumenti per monitorare le pipeline di vendita, prevedere le vendite future, pianificare le attività e altro ancora. Aiuta anche le aziende a riallocare ore di lavoro settimanali, automatizzando attività che non richiedono l’intervento delle persone, e i team possono concentrarsi sulla chiusura di un maggior numero di trattative.

Per aiutare le giovani aziende a partire con il piede giusto, Zendesk Sell offre alle startup ritenute idonee un Programma per startup che prevede sei mesi gratuiti di accesso illimitato a tutti i prodotti. Con semplici automazioni dei flussi di lavoro e analisi utili in tempo reale, le startup che usano Zendesk dispongono di tutto ciò di cui hanno bisogno per sviluppare una solida strategia commerciale di crescita.

Funzionalità:

  • Gestione dei contatti
  • Analisi delle vendite
  • Gestione della pipeline di vendita
  • Integrazioni dei social media
  • Chat
  • Previsione di vendita

Streak

Streak startup CRM

Credito immagine

Progettato pensando a G-Suite, Streak è l’unico CRM totalmente integrato con Gmail. Questo consente agli utenti di evitare di passare continuamente dall’Inbox di Gmail ad altri strumenti di CRM. Streak promette anche di aiutare gli utenti a identificare colli di bottiglia nel processo di vendita su cui intervenire per far progredire le pipeline con ritmo costante e sicuro verso la crescita.

Se usi G-Suite costantemente, hai già l’esperienza necessaria per usare i fogli di calcolo di Streak. Hai anche a disposizione un’app per dispositivi mobili per registrare le chiamate e accedere alle informazioni in movimento.

Funzionalità:

  • Pianificazione degli appuntamenti
  • Gestione delle attività
  • Integrazione della chat interna
  • Integrazione dei social media
  • Modelli di email

Copper

Copper startup CRM

Credito immagine

Copper è un altro CRM commerciale per le startup ottimizzato per gli utenti di Google Workspace. Copper promette ai propri clienti un ciclo breve di implementazione per ottenere un ritorno più veloce sui propri investimenti. Offre anche integrazioni con app diffuse come Slack, DocuSign, Zapier e MailChimp.

Copper offre la piattaforma alle aziende in base al settore in cui operano e le opzioni di CRM di cui dispone sono rivolte ad agenzie, aziende tecnologiche, società di consulenza e agenzie immobiliari.

Funzionalità:

  • Portale self-service
  • Marketing delle email
  • Calendario/sistema di promemoria
  • Controllo delle risposte alle email
  • Previsione di vendita

HubSpot CRM

Hubspot CRM startup CRM

Credito immagine

Con opzioni di prezzo flessibili e un’ampia gamma di funzionalità per generare esperienze positive dei clienti, HubSpot continua a essere uno dei migliori sistemi CRM gratuiti per le startup. Progettato per semplificare le vendite, il marketing e il servizio clienti, HubSpot offre alle aziende strumenti end-to-end per sviluppare la propria attività sotto ogni angolazione.

HubSpot offre sconti alle startup ritenute idonee. In base all’idoneità, i nuovi utenti possono ottenere il 90%, il 50% o il 30% di sconto sul primo anno di abbonamento a HubSpot.

Funzionalità:

  • Dashboard delle attività
  • Gestione delle email
  • Previsioni
  • Pagine di destinazione/moduli web
  • Monitoraggio delle relazioni

Agile CRM

Agile CRM startup CRM

Credito immagine

Agile CRM promette una visione del cliente a 360°, con strumenti per sviluppare profili altamente dettagliati e condividere contatti con altri team. Monitora ogni interazione con i tuoi clienti e registra tutti i tuoi dati in una posizione centrale per evitare la creazione di silos informativi e per usare un’unica fonte di verità.

Le principali aree di focalizzazione di Agile CRM sono l’abilitazione delle vendite, l’automazione del marketing e il servizio clienti. Offre anche funzionalità per le chiamate con un clic, gamification e pianificazione degli appuntamenti.

Funzionalità:

  • Metriche di prestazione
  • Chat in tempo reale
  • Pagine di destinazione/moduli web
  • Generazione di lead
  • Previsione di vendita

Nutshell

Nutshell startup CRM

Credito immagine

Nutshell è una piattaforma di CRM B2B e di email marketing. Offre agli utenti le funzionalità CRM più diffuse come software per le pipeline delle vendite, gestione dei contatti e automazione delle vendite, e si integra con app molto usate come Google Workspace e Outlook per semplificare la connettività tra le piattaforme.

Le funzioni di email marketing di Nutshell consentono agli utenti di inviare una serie di email (drip marketing) nei momenti migliori, tracciare le reazioni alle campagne e usare i dati dei clienti per creare segmenti di pubblico altamente mirati. Promette anche di essere abbastanza semplice da non richiedere un team IT dedicato per la sua configurazione e offre assistenza gratuita alla migrazione dei dati.

Funzionalità:

  • Qualificazione dei lead
  • Email ottimizzate per i dispositivi mobili
  • Generazione rapporti/analisi
  • Gestione delle attività
  • Azioni attivate dagli eventi

EngageBay

EngageBay startup CRM

Credito immagine

Con funzionalità diffuse come la visualizzazione della pipeline, flussi di lavoro automatizzati e gestione delle trattative, EngageBay offre uno dei CRM gratuiti migliori per le piattaforme delle startup. Promette di eliminare i problemi di comunicazione tra i team di vendite e marketing e di facilitare un processo più semplificato in tutta l’azienda.

Gli utenti possono sfruttare la funzionalità semplice di EngageBay dedicata alla gestione dei contatti che consente di avere una visione completa di ogni interazione dei clienti e dati approfonditi sul loro comportamento. EngageBay è anche utile per la pianificazione automatizzata degli appuntamenti che consente ai clienti potenziali di pianificare incontri in base alla disponibilità pubblicata del team commerciale.

Funzionalità:

  • Analisi/monitoraggio del ROI
  • Gestione dei lead
  • Previsione di vendita
  • Integrazione della chat interna
  • Strumenti di ricerca di prospect

Insightly

Insightly startup CRM

Credito immagine

Insightly è una piattaforma di CRM ideata per aiutare le aziende a offrire esperienze dei clienti memorabili e processi di vendita semplificati. Offre funzionalità di automazione del flusso di lavoro per portare a termine processi aziendali complessi, aggiornare i record, generare le attività e altro ancora.

Crea visualizzazioni dei dati mirati e di semplice lettura con la business intelligence integrata di Insightly e usa la funzione “drag & drop” per personalizzare il tuo dashboard e mostrare solo i dati di tuo interesse su base giornaliera. Insightly ha anche un’app per dispositivi mobili che consente ai rappresentanti di vendita di aggiungere nuovi contatti presso la sede fisica del cliente.

Funzionalità:

  • Qualificazione dei lead
  • Integrazione dei social media
  • Marketing delle email
  • Calendario/sistema di promemoria
  • Gestione delle attività

Freshsales

Freshsales startup CRM

Credito immagine

Freshsales è una piattaforma di CRM che promette di aiutare le aziende a sviluppare la loro attività, ridurre il ciclo di vendita e chiudere le trattative in tempi più rapidi. Le startup che usano Freshsales hanno anche accesso a una rete di mentori che le guida attraverso le fasi iniziali di utilizzo del CRM per aumentare i ricavi.

Freshsales soddisfa tutte le esigenze CRM di base, tra cui la gestione dei contatti, l’automazione delle vendite, la visualizzazione della pipeline commerciale e i report sulle attività di vendita. Offre anche un podcast informativo per gli imprenditori in una fase iniziale della loro carriera chiamato The Orbit Shift Podcast, con suggerimenti da leader senior e dai fondatori di aziende.

Funzionalità:

  • Dashboard delle attività
  • Gestione delle campagne
  • Chat
  • Metriche di prestazione
  • Previsioni

Bitrix24

Bitrix24 startup CRM

Credito immagine

Offerto come software SaaS, on-premise oppure open source, Bitrix24 è uno dei CRM migliori per le startup. Dispone di funzionalità molto apprezzate come l’integrazione di email e social media, analisi e report, dashboard per la gestione del personale e strumenti di collaborazione.

Una delle funzionalità che rende Bitrix24 una buona opzione per le startup è il suo strumento di gestione delle HR che aiuta le aziende più giovani a semplificare il loro processo di assunzione. Il pacchetto base include anche campi personalizzati, call center e 5 GB di spazio di archiviazione online gratuiti.

Funzionalità:

  • Pianificazione degli appuntamenti
  • Analisi/monitoraggio del ROI
  • Portale self-service
  • Gestione degli obiettivi
  • Gestione della pipeline

Really Simple Systems CRM

Really Simple Systems CRM startup CRM

Credito immagine

Come si intuisce dal nome stesso, Really Simple Systems CRM è una piattaforma facile da usare progettata per team B2B in fase di sviluppo. Promette di dare maggiore potere ai team di vendita, offrendo funzionalità CRM standard, come la gestione dei contatti, la gestione della pipeline, la generazione di report e le integrazioni trasparenti di email.

Gli utenti possono sfruttare campi personalizzabili per i dati dei clienti, che vengono usati per acquisire e archiviare rapidamente informazioni di valore. Per le startup Really Simple Systems offre un piano CRM sempre gratuito per un massimo di 2 utenti e fino a 100 account aziendali.

Funzionalità:

  • Personalizzazione delle campagne
  • Dashboard delle attività
  • Gestione dei modelli
  • Automazione del marketing
  • Gestione delle vendite sul campo

Nimble

Nimble startup CRM

Credito immagine

Nimble è uno strumento consolidato per lo sviluppo di un database completo di contatti. Consente agli utenti di organizzare i propri contatti in modo semplice, tracciare le attività dei team di vendita e gestire un processo commerciale semplificato.

La gestione unificata delle relazioni di Nimble consente di abbinare automaticamente i dettagli dei contatti provenienti da canali diversi e liberare così i team delle vendite da ricerche e inserimenti di dati noiosi. Nimble ha anche un’app per dispositivi mobili molto apprezzata che consente agli utenti di accedere al lavoro in movimento, senza dover rinunciare a funzioni e dati del sistema di CRM.

Funzionalità:

  • Monitoraggio delle interazioni
  • Gestione delle email
  • Gestione delle opportunità
  • Integrazione dei social media
  • Segmentazione dei lead

SugarCRM

SugarCRM startup CRM

Credito immagine

SugarCRM è uno dei principali concorrenti presenti sul mercato e offre soluzioni on-premise e basate sul cloud. Promette di offrire ai suoi utenti una visione altamente dettagliata dei clienti, migliorando il servizio clienti e la messaggistica, in modo da consentire alle aziende di creare una base clienti più coinvolta e fedele.<>/p

Per le aziende che operano nel settore delle vendite basate su abbonamenti SugarCRM offre una console per i rinnovi chiamata Sugar Sell. Gli utenti apprezzano anche il potente motore di SugarCRM basato sull’intelligenza artificiale che può eseguire previsioni accurate anche con dati CRM incompleti.

Funzionalità:

  • Diversi modelli di punteggio
  • Calendario/sistema di promemoria
  • Monitoraggio delle fonti
  • Gestione delle vendite sul campo
  • Strumenti di ricerca di prospect

Salesforce Essentials

Salesforce startup CRM

Credito immagine

Salesforce offre un’ampia gamma di prodotti software per le aziende, tra cui Salesforce Essentials, la piattaforma per le vendite e il CRM, abbinati. Questa piattaforma facile da usare consente alle aziende giovani di tracciare i dati dei clienti in un unico punto, risparmiando così ore dedicate all’organizzazione e alla creazione di uno spazio di lavoro condiviso a cui i team possono accedere da qualsiasi luogo.

Con migliaia di strumenti di produttività come la gestione dei contatti, la gestione dei lead e la pianificazione automatizzata, i team che usano Salesforce possono sviluppare una base clienti fidelizzata e, contestualmente, creare un ciclo di vendita più breve.

Funzionalità:

  • Generazione rapporti/analisi
  • Integrazione dei social media
  • Gestione delle attività
  • Pagine di destinazione/moduli web
  • Automazione del marketing

Pipedrive

Pipedrive startup CRM

Credito immagine

Con migliaia di funzionalità e un’interfaccia facile da usare, Pipedrive è uno dei CRM commerciali migliori per le startup. Ottieni una visione completa della pipeline in un’unica vista, ricevi previsioni accurate da usare per pianificare la crescita e usa la tecnologia basata sull’intelligenza artificiale per automatizzare attività noiose.

Tra le funzionalità più apprezzate di Pipedrive figurano gli strumenti di collaborazione tra team, la segmentazione dei lead per la creazione di elenchi mirati e i promemoria delle attività. Pipedrive offre anche oltre 250 integrazioni, così gli utenti non devono abbandonare le proprie app preferite.

Funzionalità:

  • Dashboard delle attività
  • Analisi predittiva
  • Gestione dei lead
  • Segmentazione dei clienti
  • Metriche di prestazione

In che modo puoi capire se un CRM è adatto alla tua startup?

Il modo migliore per sapere se un sistema di CRM è adatto a te è usarlo. Fortunatamente, molti provider di CRM offrono una versione o una prova gratuita, consentendoti così di esplorare le funzionalità e di capire cosa offre.

Quando devi testare un software, poniti le seguenti domande. Analizza con obiettività risorse e capacità della tua startup e poi usa le risposte per decidere se quella determinata piattaforma di CRM è adatta alle tue esigenze.

Questo sistema di CRM è facile da usare?

Offri ai membri del tuo team abbondante tempo per esplorare il programma e usarlo. Quindi, parla con i membri del team per capire se il sistema è facile o semplice da navigare. Inoltre, non dimenticare di provare le funzionalità di supporto del provider durante la prova. In questo modo capirai quanto è reattivo alle esigenze e alle domande del cliente, un aspetto molto rilevante per la scelta del provider.

Questa piattaforma di CRM aiuterà la tua azienda a crescere?

Anche se il CRM è facile da usare, avrai comunque bisogno di capire fino a che punto questo software ti aiuterà a crescere. Quando testi la piattaforma, ricordati di non giocare semplicemente con le sue funzionalità. Fai un piano delle funzionalità che userai, annota il modo in cui il tuo flusso di lavoro cambia e dedica del tempo insieme al tuo team per esplorare come il processo di vendita funziona all’interno della piattaforma di CRM. Solo allora avrai una visione chiara e accurata di come quel CRM specifico aiuterà la tua startup a crescere.

Domande frequenti sul CRM commerciale per le startup

Le startup hanno bisogno di un CRM?

L’obiettivo di ogni startup è crescere. Tuttavia, l’aumentare del numero dei clienti comporta maggiori responsabilità. A un certo punto, la quantità di lavoro necessaria per mantenere una base clienti soddisfatta sarà superiore alle capacità del team.

Le startup non hanno bisogno di un CRM per sopravvivere, ma si tratta di uno strumento utilissimo che consente alle startup di sfruttare al massimo le proprie risorse in modo da proseguire verso il traguardo di crescita. Considerato che il tuo team naufraga in un mare di dati disorganizzati o è sovraccarico di attività manuali che richiedono molto tempo, non è nella posizione migliore per farsi carico di altri clienti.

In che modo un sistema di CRM aiuterà la tua azienda a crescere?

Il CRM automatizza attività ripetitive consentendo così ai team di vendita di dedicare le ore risparmiate a interazioni personalizzate con i clienti. Questo sistema aiuta anche a creare un processo di vendita più rapido e meglio organizzato, consentendo così ai venditori di chiudere più trattative in meno tempo. Se consideriamo tutte queste caratteristiche, otteniamo ricavi maggiori che consentono alle aziende di investire in crescita ed espansione.

Hai bisogno di un CRM per la tua startup anche se i tuoi sistemi esistenti funzionano bene?

Se al momento gestisci i tuoi volumi con facilità, probabilmente non c’è un’esigenza immediata di investire nel CRM. Tuttavia, crescendo, anche il foglio di calcolo più organizzato comincerà a richiedere più ore di lavoro. Se non ritieni che mettere in piedi un sistema sviluppato internamente sia la soluzione migliore, l’alternativa potrebbe essere quella di fare una prova gratuita di un sistema di CRM. Quindi, dopo aver provato le funzionalità del software, puoi giudicare e confrontare in modo accurato l’efficacia dei due sistemi.

La tua startup è pronta per provare un sistema di CRM?

Zendesk Sell è una piattaforma commerciale di CRM facile e immediata, una soluzione ottima per le startup in fase di crescita. Progettata per garantire una facilità d'uso in stile zen, Zendesk consente agli utenti di fare di più senza aumentare il personale o chiedere ai membri attuali del team di andare oltre le proprie possibilità. Testa le sue funzionalità facili da usare per 14 giorni con la prova gratuita oppure richiedi il programma gratuito di supporto alle startup per 6 mesi.