12 modelli di email per le vendite efficaci (+ suggerimenti per la scrittura)

Aumenta le tue possibilità di successo con questi modelli di email per le vendite che trattano ogni fase della pipeline, dalla ricerca di prospect alla chiusura.

Ultimo aggiornamento 30 novembre 2022

L'invio di email è un'attività di contatto essenziale per la maggior parte dei rappresentanti di vendita. Una cosa che però forse non sai è che solo il 9% delle email di vendita viene aperto. Non c'è da stupirsi, considerata la quantità di email generiche che i tuoi prospect ricevono ogni giorno, molte delle quali vengono direttamente cestinate.

Sfruttare il potenziale ricavo di una campagna email ben orchestrata vale però lo sforzo, considerando che il ritorno delle email di vendita corrisponde a ben $ 38 per ogni dollaro investito. Quindi, come puoi fare in modo che le tue email non finiscano nel cestino senza essere lette e generino ricavi?

Usa i modelli per le email di vendita.

I modelli per le email di vendita forse non ti sembrano questa grande idea. Dopo tutto, un modello è per definizione generico. Ma se utilizzati correttamente, i modelli offrono al tuo team commerciale una base per la creazione di contenuti maggiormente personalizzati. Esattamente come un sistema automatico di chiamata offre ai tuoi rappresentanti un vantaggio al telefono, i modelli per le email di vendita garantiscono loro un vantaggio nelle caselle di posta in entrata dei loro lead.

Per supportare le tue campagne promozionali, abbiamo creato un modello per le email di vendita per ogni fase di vendita, dalla ricerca di prospect alla chiusura. Tutti i modelli includono righe dell'oggetto intriganti, testo interessante e coinvolgente e opportunità di personalizzazione, in modo che tu possa attrarre e trattenere più clienti. In questo articolo prenderemo in esame 12 dei nostri modelli preferiti da The motherlode of sales email templates (scarica l'e-book per scoprirne altri). Condivideremo inoltre i nostri suggerimenti preferiti per email di vendita di successo.

Suggerimenti generali per le email di vendita

Molte delle prassi ottimali applicabili agli script di telemarketing e agli script di vendita sono applicabili anche alle email di vendita. Le interazioni con i lead, che si tratti di una chiamata di vendita o di un'email, hanno maggiore probabilità di successo quando la comunicazione è chiara, personalizzata e orientata al cliente. Un maggiore coinvolgimento nelle vendite si verifica quando i rappresentanti utilizzano frasi di apertura mirate, personalizzano il loro discorso in base all'audience con cui interagiscono, fanno riferimento a un documento per le vendite e includono una call-to-action (CTA) convincente.

Per altri suggerimenti, fai riferimento alla nostra guida su come scrivere email di vendita. Nel frattempo, proveremo a illustrare la prassi ottimale quando usi i modelli per le email di vendita: la personalizzazione.

Personalizzazione dei modelli per le email di vendita

La personalizzazione è essenziale in ogni passaggio del processo di vendita, ma è particolarmente importante durante il contatto iniziale.

I clienti non sono ingenui. Sanno che non puoi avere il tempo di scrivere personalmente ogni singola email che invii. Ma almeno puoi fare in modo che sembri così. Anche un piccolissimo dettaglio, l'aggiunta di un nome e del nome dell'azienda, può fare la differenza tra il successo e il fallimento.

Come fai a sapere se le tue personalizzazioni funzionano? Monitora le loro prestazioni.

Usa un CRM per le vendite per inviare le email e tenere automaticamente traccia delle risposte mediante un'integrazione come Mailchimp. Quindi, usa delle integrazioni per l'automazione del marketing per eseguire test A/B e scoprire quali righe dell'oggetto hanno il tasso maggiore di apertura. Puoi utilizzare una piattaforma di coinvolgimento nelle vendite per determinare quando le tue email vengono aperte e con quale frequenza i potenziali clienti interagiscono con esse.

Quando avrai capito cosa funziona e cosa no, potrai affinare il tuo processo per incrementare il tasso di successo.

Esempi di modelli per le email di vendita

I modelli di seguito sono organizzati in base alla fase di pipeline delle vendite pertinente.

Abbiamo usato il nome di un'azienda fittizia, Better Bookkeeping Software, per ciascuna email, ma tu sei libero di adattare i modelli in base alla tua attività e al contatto che stai cercando di convertire.

Ottenere l'attenzione di un potenziale cliente

Ottenere l'attenzione di un potenziale cliente nei modelli per le email di vendita, mani protese

Le email di ricerca di prospect sono il primo tentativo di fare buona impressione su un potenziale cliente. Invia email che attirino immediatamente l'attenzione dei clienti, con una riga dell'oggetto intrigante. Scrivi come se si trattasse di una domanda oppure includi il nome di battesimo del potenziale cliente, in modo da rendere personale e amichevole l'email. La ricerca di prospect è già difficile, quindi non renderla ancora più complicata utilizzando del testo generico.

Modello per le email di marketing

Oggetto: Hai tempo per una chiacchierata?

Salve [Contact First Name],

mi piace il tuo lavoro in [Prospect’s Business]! Considerato il numero di startup con cui collabori, hai bisogno di assistenza con [pain point]? Con strumenti quali Better Bookkeeping Software, puoi facilmente organizzare e tenere traccia delle informazioni di pagamento dei clienti, anche quando sei in viaggio.

Hai tempo, questa settimana, per una breve chiacchierata?

Ti ringrazio per il tempo che mi hai dedicato.
[Your Name]
Better Bookkeeping Software, rappresentante di vendita
[Phone number]

Quando usarlo: Usa questo modello per le email di vendita per contatti a freddo quando ricevi indirizzi email tramite contenuti bloccati, marketing e simili. Puoi anche usarlo per i follow-up dei lead che esprimono un interesse nella tua azienda. Mostra di aver svolto delle ricerche e che sai quali sono le esigenze dell'azienda; ancora meglio, includi un collegamento alla fine alla testimonianza di un cliente (ad esempio, “Better Bookkeeping migliora l'efficienza dell'azienda XX con un software rivoluzionario”).

Perché è efficace: Rispondere immediatamente a una persona che ha espresso interesse nel prodotto dimostra che stai prestando attenzione e che vuoi essere di aiuto. Campagne email di marketing brevi e rapide permettono di stabilire un punto di contatto e di presentare soluzioni ai problemi dei potenziali clienti. Questo modello è anche un ottimo modo per supportare una chiamata esplorativa se il potenziale cliente non risponde.

Modello per le email introduttive

Oggetto: Prova gratuita di software di contabilità

Salve [Contact First Name],

Ho notato su [Social Media Platform] la tua domanda in merito al miglior software di contabilità e ho pensato di contattarti. Investire nel software di contabilità appropriato è importante per le startup come la tua e richiede [list out requirement criteria].

Better Bookkeeping Software offre una prova gratuita che fornisce informazioni approfondite sulle tue operazioni di pagamento correnti. Fammi sapere se sei interessato!

Cordiali saluti,
[Your Name]

Quando usarlo: Utilizza questo modello quando noti prospect che pongono domande potenzialmente correlate al tuo prodotto o servizio su Quora e LinkedIn. Questo modello è ideale se la tua azienda offre una prova gratuita del prodotto o del servizio. Permette al prospect di provare il prodotto o il servizio senza vincoli, un'offerta difficile da rifiutare. Niente prova gratuita? Chiedi al prospect se puoi pianificare una demo.

Perché è efficace: Presentare un prodotto nell'ottica di una possibile soluzione indica al prospect che sei pronto ad ascoltare e ad aiutare. Non solo hai notato il suo commento online, ma hai anche individuato la criticità e lo hai contattato proponendo un modo per eliminarla. Se è interessato alla tipologia di prodotto che vendi, questo è un buono modo per inserire la persona giusta nella tua pipeline delle vendite.

Modello per le email a caldo

Oggetto: Piacere di conoscerti, [Prospect Name]

Salve [Prospect First Name],

È stato un piacere chattare con te su [date]! In seguito alla nostra conversazione su [information on where you met and spoke], volevo fornirti qualche altra informazione sulle offerte di Better Bookkeeping Software e su come possono essere di aiuto alla tua società con [XYZ].

La nostra piattaforma è un eccellente strumento per le startup come la tua grazie a funzionalità quali:

Funzionalità 1
Funzionalità 2
Funzionalità 3

Saresti disponibile per una chiamata di 15 minuti in settimana per discutere di come Better Bookkeeping può essere di aiuto [Prospect Company Name]?

Grazie,
[Your Name]

Quando usarlo: Invia un'email a caldo quando hai già interagito con il prospect, in occasione di un evento o sui social media. Devi inviare l'email nel più breve tempo possibile, in modo che l'interazione sia ancora impressa nella mente del prospect. Se hai ricevuto il suo contatto tramite una referenza o una conoscenza comune, modifica la prima frase e l'oggetto in “[Referral] mi ha suggerito di contattarti” o qualcosa di simile.

Perché è efficace: La maggior parte delle interazioni di business causali non porta mai a una nota di follow-up. Un'email di contatto immediata ricorda con forza al tuo prospect che esisti e che non ti sei dimenticato di lui e delle sue esigenze. Offre inoltre un modo per ricontattarti nel caso sia interessato a proseguire la conversazione.

Modello per le email di vendita per i prospect

Oggetto: Post del blog X su [pain point]

Salve [Contact First Name],

Volevo condividere questi post del blog che credo possano esserti di aiuto per [insert prospect pain point].

Risorsa 1
Risorsa 2
Risorsa 3
Risorsa 4

Se hai qualche minuto per leggere i post del blog, credo troverai indicazioni estremamente utili in merito a [topics listed in the blog posts]. Fammi sapere cosa ne pensi.

Cordiali saluti,
[Your Name]

Quando usarlo: Usa questo modello quando non hai ricevuto una risposta alla tua email precedente. Fornisci risorse correlate o risposte alle domande più frequenti del settore, in modo da creare un rapporto con il prospect e dimostrargli che stai cercando di essere di aiuto.

Perché è efficace: Un prospect potrebbe non rispondere a un contatto iniziale per un'infinità di motivi, molti dei quali sono al di fuori del tuo controllo. Ciò detto, vale sempre la pena provare una nuova tattica. Considerato che il 60% dei prospect dice no quattro volte prima di impegnarsi, non c'è nulla di male nel riprovare. È anche possibile che il tuo prospect non abbia letto la prima email, nel qual caso un secondo tentativo senza particolari pressioni e di valore elevato è la chiave per avviare la conversazione.

Testimonianze dei clienti

Testimonianze dei clienti nei modelli per le email di vendita, carrello

Ora che il potenziale cliente è interessato al prodotto o al servizio e che ha di fatto confermato la sua idoneità, è giunto il momento di dimostrare la bontà della tua offerta. Invia email che confermano la credibilità della tua azienda.

Modelli di email con verifica social

Oggetto: Vuoi risparmiare il X% in costi per l'efficienza?

Salve [Prospect Name].

Grazie di aver trovato il tempo per fare quattro chiacchiere. Siamo entusiasti alla prospettiva di collaborare con te. Come promesso, ecco alcuni esempi di ciò che abbiamo fatto per altri clienti:

Esempio 1
Esempio 2
Esempio 3

Come puoi vedere da queste storie di successo, Better Bookkeeping può aiutare la tua azienda a [pain point].

Fammi sapere se hai delle domande. Ti ricontatterò tramite [date].

A presto,
[Your Name]

Quando usarlo: Una volta entrato in contatto con un prospect, illustra l'efficacia del tuo prodotto o servizio tramite video, testimonial, case study, link a blog e altro ancora. Collabora con il marketing su questi materiali e crea narrative interessanti. Se non hai case study o storie di successo, sfrutta i dati grezzi dei reparti come il successo del prodotto. Ad esempio, il software di contabilità è efficace in termini di tempi di pagamento?

Perché è efficace: Se hai avuto una prima interazione positiva con un prospect, non vuoi lasciartelo sfuggire. Contattarlo con delle risorse utili ti offre un altro punto di contatto per la comunicazione e fornisce al prospect dei motivi validi per l'acquisto. Questi materiali offrono inoltre al prospect un punto di riferimento nel confronto con altre aziende.

Discutere i prezzi

Discutere i prezzi nel modello per le email di vendita, microfono

Discutere i termini e i prezzi è spesso una delle fasi più delicate nel processo di vendita. Dalle precedenti interazioni, il prospect dovrebbe già avere un'idea approssimativa del costo del prodotto o del servizio. Ora è il momento di illustrare le offerte in base alle sue esigenze, magari offrendo uno sconto speciale o un bonus. Idealmente, queste conversazioni dovrebbero avvenire di persona o al telefono, ma è sempre una buona idea presentare l'offerta anche per iscritto.

Modello per le email di proposta

Oggetto: Funzionalità di Better Bookkeeping + proposta

Salve [Prospect Name],

Come promesso, ecco le informazioni su prezzi/pacchetti per soddisfare le esigenze di [Prospect Company Name]. Il tuo pacchetto software include:

Funzionalità
Funzionalità
Funzionalità
Prezzo

Fammi sapere cosa ne pensi. I passaggi successivi saranno:

Compilare i documenti
Parlare con [Prospect Manager]
Onboarding di [Company Name]

Ti ricontatterò a breve.

A presto,
[Your Name]

Quando usarlo: Invia questa email una volta che il prospect ha espresso un serio interesse nei confronti del prodotto o del servizio e avete già discusso a livello informale i termini. Chiedi al potenziale cliente se ha ancora dei dubbi o delle domande in sospeso. Sottolinea i vantaggi offerti dal prodotto o dal servizio e il valore che il prospect riceverà per il prezzo pattuito.

Perché è efficace: Riepilogare un'interazione con un prospect in un'email di follow-up della vendita è sempre una buona idea, ma riepilogare una conversazione relativa ai prezzi è d'obbligo. Mettere per iscritto le cifre offre un punto di partenza per la successiva interazione e offre al prospect le informazioni dettagliate che dovrà sottoporre ai responsabili decisionali coinvolti nella vendita. Usare la massima chiarezza è un segno per il prospect che stai prendendo sul serio la partnership. Questa email è anche il momento ideale per includere la tua lettera di vendita o il pitch di prodotto in forma scritta.

Chiudere la trattativa con un linguaggio persuasivo

Chiudere la trattativa con un linguaggio persuasivo, stretta di mano

Ora hai terminato di presentare le informazioni e hai risposto alle domande del prospect. Il prospect è pronto a prendere la decisione per l'acquisto e scegliere il tuo prodotto/servizio oppure quello di un concorrente. È il momento di inviargli un'offerta tramite email che non potrà rifiutare.

Modello per le email di chiusura della vendita 1

Oggetto: Sei pronto a migliorare [pain point]?

Salve [Prospect Name],

Sono molto felice che tu abbia preso in considerazione Better Bookkeeping Software per le esigenze contabili di [Prospect Company Name]! Come già detto, credo che il nostro software migliorerà l'efficienza dei pagamenti della tua azienda. Per il prezzo di X, [Prospect Company] riceverà [list of benefits].

Fammi sapere se hai bisogno di ulteriori informazioni o se hai delle domande. I passaggi successivi prevedono la firma del contratto e la collaborazione con il nostro team di relazione clienti per integrare le informazioni di pagamento dei tuoi clienti nel nostro software.

Cordiali saluti,
[Your Name]

Quando usarlo: Il tuo messaggio email deve essere incentrato sui vantaggi che il prodotto o il servizio offrirà a questo specifico cliente. Deve essere breve e personale, e riepilogare le informazioni già condivise. Il tuo CTA è importante: il prospect deve sapere esattamente quali saranno i passaggi successivi. Ora tocca a lui agire.

Perché è efficace: La logistica per la chiusura di una vendita può risultare estremamente complicata, soprattutto con le trattative B2B. Tra determinazione del prezzo, pianificazione e coinvolgimento di tutte le parti, il prospect potrebbe perdere di vista il motivo per cui sta valutando il tuo prodotto. Ricordare ai prospect che questo prodotto è una soluzione a un problema particolarmente complesso è un modo ideale per riportare il focus sul prodotto stesso e accelerare il processo di chiusura.

Modello per le email di chiusura della vendita 2

Oggetto: [Prospect Name], follow-up

Salve [Prospect Name],

Non ho più ricevuto tue notizie, quindi volevo sapere cosa succede. [Company Name] ha ancora bisogno di un software di contabilità? Fammi sapere se ci sono problemi oppure se hai delle domande per me.

Grazie,
[Your Name]

Quando usarlo: Usa questo modello di email se non hai ricevuto risposta alla tua email precedente. Il prospect potrebbe aver perso interesse oppure ha semplicemente dimenticato di ricontattarti. Inviare un cortese promemoria per ricordare che tu ci sei sempre per lui a volte è tutto ciò che serve per sollecitare una risposta.

Perché è efficace: I tuoi prospect sono molto impegnati. Oltre alle interazioni con te, i tuoi potenziali clienti hanno numerose attività da svolgere, tra cui altre negoziazioni di acquisto. Questo tipo di email ti permette di rimanere nel loro radar senza essere invadente.

Proseguire le relazioni con i clienti tramite email

Proseguire le relazioni con i clienti tramite modelli di email per le vendite, due persone con notebook

Anche se la trattativa non è andata in porto, non smettere di inviare email. Le email di coinvolgimento dei clienti sono cruciali per il mantenimento dei clienti e le opportunità di upselling. Lavora a stretto contatto con il marketing per allineare i tuoi messaggi email ed evita di assillare i clienti con informazioni ripetitive.

Modello di email di benvenuto

Oggetto: Benvenuto in Better Bookkeeping Software

Salve [Customer Name],

Sono molto felice che la tua azienda abbia deciso di adottare Better Bookkeeping! Ho messo in copia [Customer Success Rep Name] in questa email per aiutarti con l'onboarding, ma resto comunque a tua disposizione per eventuali domande o dubbi.

Di seguito troverai alcune risorse per acquisire familiarità con il nostro software:

Risorsa 1
Risorsa 2
Risorsa 3

Puoi contattarmi in qualsiasi momento tramite email. Non vediamo l'ora di aiutare [Company Name] con [main function of your product or service].

A presto,
[Your Name]

Quando usarlo: Invia questa email dopo aver chiuso la vendita. Dì al cliente che sei molto felice che abbia deciso di acquistare il prodotto o il servizio. Usa questa opportunità per offrire il tuo supporto e ricorda al cliente che rimani sempre a sua completa disposizione.

Perché è efficace: Per quanto fiducioso possa essere un prospect quando effettua un acquisto, una volta che ha in mano il prodotto è tutta un'altra storia. Soprattutto se la tua azienda non prevede un sistema di onboarding integrato, restare in contatto con il cliente dopo l'acquisto dimostra la tua partecipazione e il tuo interesse. Crea fiducia e aumenta la probabilità di acquisti futuri.

Modello di email per le risorse

Oggetto: Post del blog X per assistenza su [customer problem]

Salve [Customer Name].

spero tu stia bene. Il membro del mio team [Team Member Name] mi ha detto che delle difficoltà con [pain point]. Volevo condividere questi post del blog correlati a questo argomento che credo possano esserti di aiuto per [Customer Company Name].

Risorsa 1
Risorsa 2
Risorsa 3

Fammi sapere se posso essere di aiuto rispondendo a qualche domanda su queste risorse o sul nostro prodotto in generale.

A presto,
[Your Name]

Quando usarlo: Puoi inviare questo tipo di email periodicamente per mostrare al cliente che hai a cuore il suo successo. Offri contenuti che aiutino i clienti a sfruttare al massimo il potenziale del tuo prodotto o servizio (chiedi al marketing di indicarti dei materiali, se necessario). Puoi utilizzare il tuo CRM per seguire le interazioni dei clienti con il Support Team se hai bisogno di idee per i contenuti.

Perché è efficace: Anticipare le esigenze dei clienti non è solo una tattica valida durante la vendita iniziale. La fidelizzazione dei clienti dipende anche da un'assistenza costante e di alta qualità. Contattare un cliente prima che inizi a lamentarsi significa non solo prevenire il problema ma anche dimostrare al cliente stesso che prendi molto sul serio il concetto di soddisfazione.

Modello di email per la riconnessione

Oggetto: Nuova funzionalità per risolvere [XYZ]

Salve [Contact Name],

È passato un po' di tempo da quando ci siamo parlati per l'ultima volta. Come vanno le cose in [Prospect Company Name]? Sulla base della nostra ultima conversazione in merito a [topic], penso che [new product feature] potrebbe migliorare notevolmente le capacità contabili di [Prospect Company Name].

Mi piacerebbe poterti fornire qualche dettaglio in più. Avresti tempo, questa settimana, per una breve chiacchierata o per una demo?

Cordiali saluti,
[Your Name]

Oggetto: Posso esserti di aiuto con [pain point]?

Salve [Contact Name],

Ti contatto per sapere come vanno le cose in [Prospect Company Name]. Come ti trovi con la soluzione di contabilità corrente?

Recentemente abbiamo aggiunto alcune nuove funzionalità al nostro software e credo che potrebbero essere di grande aiuto per [prospect pain point]. Fammi sapere se sei interessato a pianificare una demo o se posso comunque essere di aiuto a [Prospect Company Name] in qualche altro modo.

A presto,
[Your Name]

Quando usarlo: La trattativa non è andata a buon fine. Magari il prospect ha deciso che non aveva bisogno del tuo servizio, o forse il budget era insufficiente oppure ha optato per la concorrenza. Quale che sia il motivo, non scoraggiarti. Resta in contatto con il prospect seguendolo sui social media e invia un'altra email in un successivo momento (ad esempio, se ha optato per un concorrente, verifica se l'abbonamento è ancora attivo). Il prospect sa già chi sei, mantieni viva e cordiale la relazione.

Perché è efficace: Non tutte le mancate vendite sono tali per sempre. Alcuni prospect non tornano più, ma molti potrebbero continuare a ricercare la soluzione perfetta ai loro problemi. Offrendo una soluzione per una specifica criticità, dimostri di non aver dimenticato quali sono le sfide che deve affrontare il prospect.

Migliora le tue email di vendita con modelli flessibili e di successo

Per evitare che le tue email di vendita passino inosservate come tante altre, personalizza ogni modello prima dell'invio. Indipendentemente dalla fase di vendita, assicurati che le tue email a clienti e potenziali clienti siano personali e rilevanti. Evita di usare un linguaggio tecnico. Le email devono essere per quanto possibile orientate al cliente e dimostrare che hai a cuore la relazione con il cliente stesso.

Scarica The motherlode of sales email templates per maggiori informazioni su:

Email di ricerca di prospect

  • Modelli per le email di marketing
  • Modelli per le email a caldo

Email di follow-up

  • Modelli senza risposta
  • Modelli per l'attivazione di eventi
  • Modelli post-chiamata
  • Modelli di preventivo post-determinazione del prezzo
  • Modelli per conversazioni stagnanti
  • Modelli post-vendita
  • Modelli di riconnessione

Scarica il nostro e-book gratuito sui modelli di email per le vendite e inizia a coinvolgere i tuoi prospect con email irresistibili.